martedì 10 gennaio 2012

Paolo Villaggio e i pastori sardi

Stavolta Paolo Villaggio l'ha combinata grossa. Lo storico autore di Fracchia e Fantozzi, durante la trasmissione televisiva Brontolo, condotta da Oliviero Beha,  si è lasciato andare a una gaffe degna più dei suoi personaggi che di sè stesso, sebbene sia spesso noto come un polemista e un provocatore. 
Durante la trasmissione (vedi il video), si parlava di cali demografici e scarsa natalità, e poiché che la Sardegna  è la regione con il dato più basso, il comico genovese ha pensato di intervenire dicendo che "in Sardegna i pastori preferiscono le pecore". La battuta, estremamente infelice, è diventata subito polemica sui social networks ed ha suscitato reazioni sdegnate in tutta l'isola, condannata fermamente anche dal presidente della Regione Ugo Cappellacci. L'associazione dei pastori sardi minaccia un'azione legale. 

2 commenti:

  1. Si è scusato dicendo che voleva
    essere una battuta e aggiungerei
    di pessimo gusto!!!
    Nonostante seguo spesso Villaggio
    credo che questa volta abbia "un pò"
    toppato!!!
    Saluti Lory

    RispondiElimina
  2. Siamo alle solite, Lory... la Sardegna dipinta come terra di pastori rozzi e incivili è un mito duro a morire, sic!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...