lunedì 6 giugno 2011

L'invasione dei fenicotteri rosa

Fenicotteri nella laguna di Mistras (Foto Flickr)
Se siete appassionati di natura e birdwatching, questo è il periodo che fa per voi. Dopo essersi fatti vedere dalle parti di Molentargius (vedi alcune foto), in numero che non si ricordava dagli anni '90, i fenicotteri rosa sono arrivati anche nelle lagune presso Oristano (qui un video). Centinaia di esemplari, impegnati a covare le uova che dovrebbero schiudersi nel giro di qualche settimana. Sa genti arrubia sta attraendo molti curiosi, specie dalle parti dello stagno di Sale 'e Porcus (vedi come arrivare), una salina in questo periodo non ancora prosciugata e che rappresenta un perfetto punto di sosta per questi graziosi volatili. Ma anche dalle parti di Mistras, o presso l'oasi faunistica di S'Ena arrubia, lo spettacolo è molto suggestivo. 

Info: in questo mio post la mappa degli stagni dov'è possibile fare birdwatching a Oristano.  

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...