lunedì 30 maggio 2011

Sagra della ciliegia, a Bonarcado

Sono molte le ragioni per visitare il grazioso paesino di Bonarcado, situato nel Montiferru (vedi come arrivare). Ad esempio la cascata di "Sos molinos", situata poco fuori dal piccolo centro, e di cui ho scritto tempo fa. Oppure i due antichi edifici di S. Maria di Bonarcattu - la chiesa principale che risale alla prima metà del XII secolo - e quella dedicata alla Madonna di Bonarcattu, di epoca bizantina e che sorge probabilmente sopra un insediamento nuragico e più tardi romano (qui alcune foto).  Entrambe le chiese sono meta di pellegrinaggio e di venerazione mariana, nei tre giorni della festa, che va dal 18 al 20 settembre.
Nei prossimi giorni, invece,  si terrà la IX Sagra della ciliegia, organizzata dal Coro polifonico. L'evento inizierà il 2 giugno alle 10.30, con l'esposizione e vendita delle ciliegie, e una mostra mercato dei prodotti del Montiferru. Alle 13 è previsto un pranzo tipico con prodotto locali (al costo di 10€), mentre il pomeriggio dalle ore 16 sarà animato da musica in piazza. Alle 17 seguirà un flashmob-Bonarcado frozen della ciliegia (un minuto di congelamento), e alle 17.30, la degustazione delle ciliegie, con la partecipazione dell'associazione cuochi della provincia di Oristano che preparerà una fantastica torta guinnes con le ciliege al cioccolato. Più tardi ci sarà l'esibizione di alcuni gruppi folk. In serata, alle 21.30, chiuderanno la giornata il Coro Polifonico del paese e altri provenienti da Bonorva, Tonara, Abbasanta.


       

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...