martedì 1 marzo 2011

Alla Casa Deriu di Bosa l'esposizione "Sas Caras" di Roberto Serri

Caras
Ad accompagnare Su Karrasecare Osinku, per i prossimi dieci giorni, ci penseranno le espressioni artistiche in malta  e cemento di Roberto Serri. La cornice è lo straordinario Museo Casa Deriu di Bosa, gestito dalla società La città del Sole.  Sas Caras di Roberto Serri, artista di Oliena, rappresentano un incredibile volo gotico nel mondo del mito. Utilizzando ferro e cemento, con la tecnica che egli conobbe nel suo lavoro da muratore, le sue creazioni danno volto a una Sardegna estrema e leggendaria, con volti che sono un connubio tra un forte espressionismo e la più atavica tradizione iconografica sarda. La mostra ha il patrocinio dell'Assessorato comunale alla cultura di Bosa. L'inaugurazione è prevista per stasera, alle 18. Per il Carnevale di Bosa, sarà aperto anche il Museo delle Conce, lungo il Temo.    

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...