martedì 30 maggio 2017

Surf nella costa occidentale della Sardegna

Il point break, nel gergo dei surfisti, è l'onda che si forma in corrispondenza di una costa rocciosa, ed è tra le più alte che si possono cavalcare (questo termine da anche il titolo al film del 1991 di Patrick Swayze e Keanu Reeves).  A Oristano e in tutta la costa occidentale della Sardegna, grazie alla posizione di isola al centro del mediterraneo, e alle raffiche di maestrale e degli altri venti, durante l'anno si formano tra le migliori onde che un surfista può desiderare. A Capo Mannu ad esempio, vi sono numerosi point break (foto). 
Uno dei point break più famosi al mondo, è quello di Bells Beach, in Australia. Altri termini che alludono alle onde del surfing sono beach break, le onde lunghe che si generano sui fondali sabbiosi, mentre i reef break si formano contro le barriere coralline. 

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...