sabato 17 maggio 2014

Gli spaghetti ai ricci di mare

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di spaghetti
60 ricci di mare
1 ciuffetto di prezzemolo tritato
4 spicchi d'aglio
2 dl di olio extravergine d'oliva
mezzo bicchiere di Vernaccia
sale
peperoncino


Preparazione: Gli spaghetti con i ricci di mare sono un piatto tipico della cucina mediterranea, personalizzabile con prodotti genuini dell'oristanese. Servono innanzitutto una buona quantità di ricci freschi di Cabras o della marina di San Vero Milis. La varietà che qui si pesca è, come dovunque, il riccio viola (paracentrotus lividus), che contrariamente alla convinzione popolare non è la "femmina" del riccio, ma un'altra varietà rispetto al riccio nero (arbacia lixula), considerato solitamente il "maschio" (in realtà i ricci sono ermafroditi) e meno buono, in quanto quasi vuoto. Il periodo propizio per la raccolta va da settembre ad aprile, e come si sa, si tratta di un'autentica leccornia in grado di impreziosire con il proprio sapore numerosi piatti. 
Per iniziare, tagliare i ricci e prelevarne con cura la polpa, poi preparare un soffritto in padella con aglio, olio d’oliva e prezzemolo nelle quantità indicate, facendo indorare l’aglio. Versare quindi circa mezzo bicchiere o poco più di Vernaccia, che rispetto al vino bianco è una scelta più tenue e delicata. Lasciare raffinare il tutto per qualche minuto, aggiungendo un pizzico di sale. Nel frattempo portare a cottura, al dente, gli spaghetti, scolarli, e aggiungerli al brodino fatto in padella, avendo cura di girarli e farli amalgamare al brodino appena preparato. A questo punto mettere gli spaghetti nel piatto, condire con la polpa di riccio, e aggiungere un’ultima spolverata di prezzemolo ed eventualmente di peperoncino. Questo video vi illustra in modo semplice tutto il procedimento. Il risultato è assicurato, e la soddisfazione per il palato più che garantita!

Tempo per la preparazione: circa un’ora e mezza

Tempo di cottura: quindici minuti

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...