martedì 11 gennaio 2011

Corso per la prevenzione dell'idiozia


Inizia  il prossimo 14 gennaio, uno degli appuntamenti più curiosi di cui mi sia capitato di sentire parlare negli ultimi tempi, non solo ad Oristano: il Corso per la prevenzione dell’idiozia, ideato dal Gremio del Cavaliere infinito.  Il corso prevede ben 13 lezioni, e si svolgerà regolarmente di venerdì, alle ore 21, presso l’aula magna del liceo scientifico Mariano IV d’Arborea, a Oristano, o se le iscrizioni saranno dovessero essere particolarmente numerose, ed esserci qualche problema con i posti, verrà dirottato alla sala conferenze dell’Istituto Tecnico Sergio Atzeni. Numerosi gli ospiti in programma, tra i più conosciuti Vittorio Sgarbi ( previsto il 4 marzo ) e Massimo Fini, Gianluca Nicoletti, Francesco Abate, Giulio Giorello,  più una serie di altri intellettuali, ognuno dei quali sarà impegnato a parlare dell’idiozia in relazione a un campo specifico: politica, arte, scuola, famiglia, internet, ecc.
Il regista Filippo Martinez, tra i promotori dell’iniziativa, è previsto in due appuntamenti: “L’idiozia e la giustizia ( 18 febbraio) e “L’idiozia e la politica” ( 8 aprile) e ha parlato dell’idiozia in questi termini. "Tutti abbiamo dentro un idiota, fa parte di noi e non dobbiamo vergognarcene. Sarebbe un grave errore pretendere di segregarlo per sempre; potrebbe ribellarsi, diventare incontrollabile. E l’idiota incontrollato è molto pericoloso; i suoi effetti, spesso, sono mortali. Questo corso, infatti, non ha la pretesa di fornire gli strumenti per debellare l’idiozia (sarebbe un’aspirazione idiota), vuole semplicemente segnalarla e catalogarla in quei campi ove prospera particolarmente rigogliosa. Cerca solo di fornire alcune utili istruzioni per evitare le epidemie, limitare gli eccessi. Se assunta con moderazione l’idiozia potrebbe addirittura essere utile, benefica. Potrebbe contribuire a disintossicarci dal sussiego. Aprirci alla pietas. Potrebbe persino aiutarci ad accettare la tragedia della nostra futura, inevitabile dipartita. Difendiamoci, dunque, dalle epidemie, ma lasciamo che la moderata idiozia abbia i suoi spazi, le giuste frequentazioni, il tempo per i giochi. Con lei dobbiamo essere sempre vigili e, se occorre, severi; mai opprimenti. E non dobbiamo mai farle mancare il nostro affetto.”
Idiozia a parte, l’iniziativa prevede numerosi sponsor, è senza scopo d lucro e tutto il ricavato sarà devoluto alla GoFAR quale contributo per le ricerche sull’Atassia di Friedreich, una malattia rara e micidiale per la quale quasi nessuno investe niente. Tutti gli ospiti che parteciperanno lo faranno gratuitamente. 

DoveAula magna del Liceo Scientifico "MarianoIV", via Messina 19, a Oristano. Oppure, se la richiesta di abbonamenti sarà grande, sala conferenze dell'Istituto Tecnico Commerciale Sergio Atzeni", in via Mattei. La scelta definitiva verrà comunicata per tempo attraverso i mezzi di informazione.
Quando: dal 14 gennaio al 15 aprile, di venerdì, alle 21.

Vai al post più recente, sullo stesso argomento: Corso per la prevenzione dell'idiozia, domani Fabio Canessa (04/03/11) .
  

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...